Networking
Mostra tutto
Power over ethernet - POE
Power over ethernet - POE Mostra tutto
Back to School
Mostra tutto
Connessione USB-C™: vantaggi e differenze
31 maggio 2023

Connessione USB-C™: vantaggi e differenze

L’ USB Type-C offre diversi vantaggi rispetto ai precedenti standard USB ed è stato selezionato dalla Comunità Europea per diventare il connettore standard su tutte le periferiche dalla fine del 2024. Tra i vantaggi possiamo trovare:

Reversibilità

Uno dei vantaggi più evidenti dei cavi USB di tipo C è il connettore reversibile. Questo significa che puoi collegare il cavo a un dispositivo in entrambi i versi, eliminando la frustrazione di dover trovare il lato giusto per inserirlo. In qualsiasi modo venga inserito funzionerà correttamente. Ha dimensioni piuttosto compatte e si presenta robusto e maneggevole.

Maggiore velocità di trasferimento dati

Qui dobbiamo fare subito una precisazione. Questa caratteristica non dipende solo dalla “forma” del connettore ma deriva anche dalle specifiche del cavo e dalle capacità del dispositivo che si sta utilizzando. Ma possiamo sicuramente dire che il connettore USB-C™ è sicuramente il più performante in ambito trasferimento dati rispetto alle connessioni USB tipo A, B o Micro. Infatti i cavi USB di tipo C supportano diverse velocità di trasmissione dati a seconda del protocollo USB utilizzato. Ecco alcune delle velocità di trasferimento dati comuni per i cavi USB di tipo C:

USB 2.0: i cavi USB-C™ possono supportare la velocità di trasferimento dati di 480 Mbps, velocità adatta per la trasmissione di dati di base, come file di piccole dimensioni o file audio.

USB3.2 (ex USB3.0): l'USB-C™ può supportare velocità di trasferimento dati di 5 (USB3.2 Gen.1), 10 Gbps (USB3.2 Gen.2) e 20Gbps (USB3.2 Gen2x2), per cui è possibile trasferire file di dimensioni maggiori in tempi molto più brevi rispetto ai cavi USB2.0.

L’ultima versione di USB introdotta è l’USB4, dove, grazie all'USB-C™, è possibile raggiungere velocità di trasferimento dati notevolmente più elevate fino a 40 Gbps consentendo il trasferimento ultra veloce di file di grandi dimensioni, permette lo streaming video ad alta definizione, il gioco online senza latenza, etc.

Potenze di ricarica superiori

Possono essere raggruppate in diverse categorie:

Fino a 15 watt (5 volt, 3 ampere): questa è la potenza di base fornita dallo standard USB- C™ e può essere sufficiente per la ricarica di smartphone, tablet e dispositivi elettronici simili.

Fino a 60 watt: questa potenza di carica è comune per molti laptop e dispositivi di dimensioni simili. Può consentire una ricarica più rapida e una maggiore alimentazione per dispositivi con un consumo energetico più elevato.

Fino a 100 watt: comunemente utilizzata per dispositivi come laptop, notebook e dispositivi di elaborazione di dimensioni maggiori, permette una ricarica rapida e l’alimentazione di dispositivi con un consumo energetico più elevato. Ciò significa che è possibile caricare i dispositivi più velocemente e ridurre il tempo di inattività.

blog-pd-charger-power-draw

Per rispondere alla richiesta dei produttori di laptop che chiedevano all’USB-IF una connessione in grado di trasportare maggiore potenza, nasce la tecnologia USB PD (USB Power Delivery) che in combinazione al connettore USB-C consente di raggiungere una potenza di 240 watt.

Trasmissione dati audio e video

L'USB-C™ è in grado di supportare, oltre alla trasmissione di dati e alla ricarica, anche la trasmissione di segnali video ad alta risoluzione fino a 8K, ideale per le stazioni di espansione. Grazie infatti alla modalità DisplayPort Alt Mode e alla compatibilità Thunderbolt 3, è possibile collegare dispositivi compatibili direttamente a monitor, proiettori o televisori senza la necessità di adattatori aggiuntivi. Inoltre, l'USB-C™ può anche supportare l'audio digitale e può essere utilizzato per collegare cuffie, altoparlanti o altri dispositivi audio digitali.

blog-usb-c-8k

Flessibilità e adattabilità

L'USB-C™ offre una maggiore flessibilità e adattabilità grazie alla sua versatilità. È compatibile con una vasta gamma di dispositivi, inclusi smartphone, tablet, laptop, desktop, dispositivi di memorizzazione, dispositivi audio, display esterni e molto altro. Inoltre, grazie all'adozione sempre più diffusa dell'USB-C™ da parte dei produttori di dispositivi, è possibile utilizzare un singolo cavo USB-C™ per collegare e alimentare diversi dispositivi, semplificando notevolmente la gestione dei cavi.

L'USB-C™ rappresenta una rivoluzione nell'ambito delle interfacce universali grazie alle sue caratteristiche avanzate. Con la sua reversibilità, potenza di carica superiore, velocità di trasferimento dati rapide, supporto per diverse funzionalità e flessibilità, l'USB-C™ sta diventando sempre più comune e rivoluzionerà il modo in cui ci connettiamo e interagiamo con i nostri dispositivi.