Networking
Mostra tutto
Power over ethernet - POE
Power over ethernet - POE Mostra tutto
Tutte le News
Guida all'acquisto: adattatori e i cavi USB-C™

Guida all'acquisto: adattatori e i cavi USB-C™

Guida all'acquisto: adattatori e i cavi USB-C™

Scopri gli adattatori e i cavi USB-C™ disponibili su www.icintracom.it.
Sfoglia lo speciale che riepiloga tutti gli adattatori e i cavi USB-C™.

USB-C™: uno per tutti!

Se possiedi diversi dispositivi mobile, necessiti anche di una moltitudine di diverse spine, cavi e adattatori. La nuova USB-C™ risolve questo problema perchè l’idea alla base del nuovo standard USB è: un solo cavo per tutto. Il connettore, reversibile su ambo i lati, occupa poco spazio ed inoltre si adatta ai notebook super-slim ed agli smartphone sottili di nuova generazione. L’aspetto saliente: USB-C™ non solo trasferisce dati, ma anche segnali audio/video e funge persino da ricarica per smartphone, tablet e notebook. USB-C™ non è solo una classica porta USB-C™ per connettere tastiere e mouse, ma è anche un display port per monitor esterni, HDMI™ per TV, può sostituire il jack di auricolari e cuffie audio e fa da connettore di ricarica per dispositivi mobile. USB-C™ è supportato da vari sistemi operativi come MacOS, Android, Windows, Google e altri.

Perchè USB-C™?

USB-C™, è il più recente tipo di connessione USB. Fu sviluppato dal USB Implementers Forum (USB-IF), un gruppo di aziende leader nel campo dell’elettronica come Apple, Intel e Dell. USB-C™ può fare molto di più rispetto alle precedenti porte USB ed impedisce l’ingombro dei cavi: ti basta questo singolo tipo di cavo per connettere monitor, dispositivi mobile o cuffie al tuo PC o notebook e allo stesso tempo ricaricarli.

USB-C™ è facile da usare

Il connettore USB-C™ non necessita di essere collegato in una specifica direzione. Può essere collegato da ambo i lati ed è a prova di torsione, ed è per questo che funziona sempre, indipendentemente da come lo si allinea quando lo si collega.

Nuova forma di connettore a prova di reversibilità

Il nuovo connettore USB-C™ ha una forma modificata e quindi non si adatta alle prese USB di vecchia generazione. Adattatori e cavi USB-C™ aiutano a colmare questa mancanza.

Più potenza

Con una potenza in uscita fino a 100 watts e una corrente elettrica di 5 ampere, i cavi USB-C™ possono ricaricare praticamente tutto, dai pc portatili ai grandi monitor HD.

Esperienza Ultra HD con risoluzione 4K

I cavi USB-C™ possono trasferire immagini Ultra HD con una risoluzione di 4K a USB-C™ e display HDMI. Questo corrisponde a 4 volte la risoluzione HDTV.

Il futuro di USB-C™

USB-C™ è molto più di una nuova tendenza tecnologica, è un nuovo standard. USB-C™ viene introdotto su tutta la linea per consentire la facilità d’uso, alta velcocità e applicabilità universale a diversi dispositivi. USB-C™ verrà sempre più utilizzato in futuro ed integrato ai nuovi dispositivi. Ma questo non significa che dovrai sostituire tutti i dispositivi che possiedi. Un nuovo dispositivo USB-C™ (come un pc portatile) sarà ancora compatibile con tutti i tuoi dispositivi come smartphone, tablet, mouse, stampanti, etc. Tutto ciò che ti servirà è il giusto cavo o adattatore USB-C™.

USB3.2 GEN.2 E USB4

USB-C™, che è spesso erroneamente confuso con la versione USB 3.1, rappresenta in realtà una tipologia di connessione che può essere comune a diversi standard USB e non è necessariamente sinonimo di velocità di connessione o di potenza elevata. Si tratta infatti di un’interfaccia di connessione in grado di supportare sia il più vecchio standard USB 2.0 che il nuovissimo USB 4.

A settembre 2017 è stato rilasciato il nuovo standard USB 3.2 che ha inglobato gli standard precedenti USB 3.0 e 3.1. Nasce così l’USB 3.2 Gen1 SuperSpeed che mantiene fondamentalmente le caratteristiche dell’USB 3.0 a cui viene affiancato l’USB 3.2 Gen2 che diventa USB 3.2 Gen2 SuperSpeed 10 Gbps proprio perchè in grado di supportare velocità di trasferimento di 10 Gbps. Il nuovo standard con velocità teorica di 20 Gbps è invece chiamato USB 3.2 Gen2x2, o anche SuperSpeed 20 Gbps. Solamente i cavi USB-C™ sono in grado di supportare le nuove specifiche USB 3.2 Gen 2x2.

Nel frattempo sta arrivando la nuova tecnologia USB4 che consentirà una velocità di trasferimento dati massima di 40 Gbps, garantendo la retro-compatibilità con le precedenti versioni USB2 e 3 (che però funzioneranno alla massima velocità garantita dallo standard a cui appartengono). L’USB4 consentirà inoltre un migliore allocazione della larghezza di banda per i flussi legati ai dati video.

A colpo d’occhio: Thunderbolt™ 3 e USB-C™

Cos’è Thunderbolt™ 3?

Thunderbolt™ 3 è un’interfaccia ad alte prestazioni che permette il trasferimento di dati estremamente veloce: a 40 Gbit/s, Thunderbolt™ 3 è due volte più veloce rispetto a Thunderbolt™ 2 e quattro volte più veloce rispetto a Thunderbolt™ 1. A titolo di confronto: USB3.2 Gen.2 trasporta 10 GBit/s, USB 3.0 trasporta un massimo di 5 GBit/s e USB 2.0 trasporta appena 480 Mbit/s. Rispetto alle precedenti versioni di Thunderbolt, la novità della versione 3 sta sicuramente nell’utilizzo del connettore USB-C™, scelta operata per offrire una maggiore compatibilità con l’interfaccia stessa.

Ogni porta Thunderbolt™ 4 può gestire il protocollo USB4

Da poco è stata introdotta una nuova versione di Thunderbolt™, Thunderbolt™ 4 che va a ricongiungersi con USB4 inglobandone tutte le funzioni fondamentali supportate (trasferimento dati fino a 40Gbps, trasmissione del segnale video, fino a 100 watt di potenza con Power Delivery).

Grazie a questa guida all'acquisto è possibile individuare il giusto cavo o adattatore USB-C™ in base alle proprie esigenze.

Sfoglia lo speciale che riepiloga tutti gli adattatori e i cavi USB-C™.